Scontri Casa Madiba-FN, la Procura indaga

In merito ai gravi fatti di cronaca avvenuti sabato scorso davanti a un mercato di Rimini, la Procura ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per lesioni aggravate. I protagonisti erano stati militanti del centro sociale Casa Madiba che si sono scontrati con esponenti di Forza Nuova, impegnati in una colletta alimentare per italiani in difficoltà. I giovani di Casa Madiba hanno sostenuto che mazze e catene trovate in un cassonetto della spazzatura vicino al supermercato non erano le loro ma proprio i filmati, tra cui anche quelli di alcuni testimoni consegnati e visionati dalla polizia, sembrerebbero smentire la loro versione. In attesa che venga fatta chiarezza, la sezione riminese di Forza Nuova ha annunciato una nuova colletta alimentare per sabato, sempre fuori da un supermercato.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *