Cesarini e Gabrielli, che sfortuna a Sanremo

Ci sono gare che regalano sempre emozioni uniche, indipendentemente dai risultati. Davide Cesarini e il co-pilota Mirco Gabrielli hanno partecipato al Sanremo Historic Rally 2016. Purtroppo sono stati costretti al ritiro per un problema meccanico alla Ford Escort Rs1600 mentre erano secondi di classe e ventesimi assoluti. La gara era valevole anche per il Campionato Europeo quindi il livello era altissimo con la presenza di concorrenti provenienti da tutta Europa. Al rammarico di non avere concluso la gara fa da contraltare la soddisfazione di essere riusciti ad organizzare la partecipazione ad una gara tanto prestigiosa e di avere brillato nella prima giornata. “E’ bellissimo gareggiare al Sanremoracconta Davide Cesarini in prove speciali entrate nella leggenda. Il chilometraggio è elevato, il percorso è stupendo su strade tortuose e  molto impegnative. Purtroppo ci siamo dovuti ritirare per la rottura di un particolare che era stato controllato prima della partenza ma io e Mirco Gabrielli siamo comunque felici perché abbiamo la consapevolezza di non avere commesso errori in una gara tanto difficile. Le emozioni di questa trasferta resteranno per sempre tra i nostri ricordi. Ci tengo a ringraziare la Racing & Promotion, la IAM, l’officina Power Brothers per l’assistenza tecnica sul campo e la GR-BOX di Silvia Fantini che è un’azienda sammarinese leader nel settore delle trasmissioni per auto storiche”.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *