Rubano abiti della Caritas: arrestati

I carabinieri di Cattolica hanno sorpreso e arrestato nel parcheggio del centro commerciale ‘Il Diamante’ quattro romeni che stavano rubando abiti da un contenitore della Caritas. I quattro, si legge sull’Ansa, stavano infatti occultando gli indumenti usati in una Bmw X5. La banda di razziatori era composta da due coppie, attualmente domiciliate nel Comune di Tavullia (Pesaro-Urbino), ma residenti rispettivamente a Musile di Piave (Venezia) e Gambettola (Forlì-Cesena). Tutta la refurtiva è stata restituita al legale rappresentante della ditta che gestisce lo stoccaggio dei capi di abbigliamento per conto della ‘Caritas’.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *