Bellaria è una «Borgata che danza»

Tre giornate di ballo in strada e celebrazione della tradizione orale. Da venerdì 20 a domenica 22 Bellaria sarà «La Borgata che danza», grazie a un festival conosciuto anche come «La Festa della Borgata». Focus artistico della rassegna sono le antiche forme di musica popolare, in particolare quelle tramandate attraverso i modi della comunicazione orale e visiva senza l’ausilio della scrittura. Il Festival si propone di riscoprirne il significato nei contesti attuali, chiamando a confronto realtà italiane ed europee impegnate nello studio, nella pratica e nella valorizzazione dei repertori tradizionali locali nelle comunità in cui vivono.

Centro nevralgico della tre giorni sarà la Borgata Vecchia di Bellaria, nelle vie Ionio e Romea. L’intento della manifestazione è creare un momento di socializzazione nella vita del paese nel «passaggio» alla stagione turistica estiva, e riportare alla luce il nucleo ottocentesco di “Borgo Osteria”, legandosi alla sua storia e alla sua gente. Saranno aperti anche spazi domestici, cortili interni e la storica via Romea, trasformati in osterie dove le famiglie del posto cucinano cibi tradizionali mentre gruppi di suonatori improvvisano canti e balli.

 

Info 0541/343746.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *