Basket, la Nazionale è di bronzo agli Europei

Grandissima impresa della Nazionale di basket biancazzurra agli Europei dei Piccoli Stati terminati ieri sera a Chisinau (Moldova). San Marino, dopo la sconfitta in semifinale contro Andorra, ha superato l’Irlanda nella finalina per il terzo posto vincendo la medaglia di bronzo. Il precedente di tre giorni fa farebbe pendere la bilancia del pronostico decisamente verso i verdi, vincenti nettamente, ma San Marino è una squadra più forte e più consapevole, perché è cresciuta partita dopo partita. Ed infatti i Titani sono partiti forte, aggredendo gli avversari e, con un finale di primo quarto targato Cardinali, hanno chiuso al 10’ avanti, 13-12. La reazione dell’Irlanda è stata perentoria: parziale di 2-11 in avvio di secondo quarto e risultato nettamente ribaltato all’intervallo, 21-29. Come da “abitudine” i ragazzi di coach Sergio Del Bianco sono rientrati dalla pausa lunga più convinti e, dopo una prima metà di terzo quarto equilibrata, hanno allungato con le bombe di Moretti e Macina nel finale di frazione, ricucendo lo svantaggio fino al -4, 38-42. L’ultimo periodo è stato un capolavoro: parziale di 8-0 in avvio, targato Liberti-Macina e testa di nuovo avanti, 46-42. L’Irlanda impatta sul 46-46 e addirittura torna avanti sul 49-50, ma da lì in poi il tabellone è solo biancazzurro: parzialone devastante di 9-0 e i verdi sono annichiliti, 58-50 e resta il tempo solo per fissare il finale sul 60-53.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *