Sabato il rinnovo dell’accordo tra FSTARCO e FIARC

Sabato mattina alle 11,30, nella sala conferenze del CONS a Serravalle, verrà siglato il rinnovato accordo tra Federazione Sammarinese Tiro con l’Arco e FIARC, Federazione Italiana Arcieri di Campagna. Il precedente accordo, datato 2001, è stato migliorato e ampliato per garantire una migliore collaborazione fra le due Federazioni che gestiscono il mondo dell’arciera istintiva, in campagna e tiro 3D. Le due Federazioni fanno entrambe capo alla IFAA, la Federazione mondiale che ha affidato a San Marino nel 2014 l’organizzazione del Campionato Europeo,che tanto successo ha avuto, portando oltre 2500 persone sul Titano. Questi accordi servono per garantire una omogeneità di regolamenti e permettere agli atleti sammarinesi di poter gareggiare in Italia e a livello mondiale.
L’accordo sarà siglato dal presidente della FSTArco Luciano Zanotti, e dal presidente FIARC Enrico Rossi, accompagnato dal segretario generale Riccardo Serafini.
Saranno presenti, oltre alle autorità, due amici storici di San Marino: Danilo Rosini, importante arciere e costruttore di archi che assieme a Zanotti ha dato il via al movimento arcieri istintivi a San Marino, e il presidente della Lega Arcieri Storici Carlos Alberto Owen che, sempre insieme a Zanotti, oltre 16 anni fa ha dato vita al movimento arcieri storici italiani LAM, che domenica 24 luglio ha visto disputarsi sul Titano il Campionato Italiano Singolo Arciere, con oltre 300 iscritti. Tale accordo, in definitiva, servirà a garantire ulteriori decenni di collaborazione e stabilità. 
In serata gli ospiti saranno presenti alla Cava dei Balestrieri per seguire gli spettacoli dei Lunghi Archi di San Marino.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *