Rio 2016, delude anche Selva: “E’ stata la mia ultima gara”

Si chiude con il punteggio di 102/125 la gara olimpica di Stefano Selva (trap maschile). Il tiratore risolleva almeno in parte la giornata storta dell’esordio e con due ottime serie (22/25 e 23/25) completa la sua partecipazione. Selva, all’esordio in una Olimpiade, ha compromesso la partecipazione alla finale nella terza delle 5 serie previste per la fase preliminare a causa di alcuni problemi tecnici con l’arma. Le “cartucce” sparate oggi dal sammarinese concludono il programma del tiro a volo a Rio 2016. Al termine della gara, Selva ha annunciato l’addio alle gare con la Nazionale: “Sono molto amareggiato, dispiaciuto. Purtroppo nella terza serie di ieri ho buttato all’aria anni e anni di lavoro. Mi dispiace perché forse non sarei andato in finale ma non avrei comunque fatto questa pessima figura. Probabilmente con questa gara si conclude il mio impegno per la Nazionale di San Marino, largo ai giovani. Io resto a disposizione del CT Luca Di Mari, che ringrazio, per qualsiasi cosa di cui abbia bisogno”.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *