Tappeto rosso in Israele e calorosa accoglienza per Valentina e Jimmie

TEL AVIV – La sfilata sul tappeto rosso di ieri sera al galà che anticipa l’esibizione di quest’oggi, ha riservato una calorosa accoglienza a tutti gli artisti partecipanti all’evento “Israel Calling 2017”, tappa di avvicinamento all’Eurovision Song Contest di metà maggio in Ucraina.

E un apprezzamento particolare l’ha ricevuto San Marino, con Valentina Monetta e Jimmie Wilson che hanno ballato e cantato sulle note di “Spirit of the night”.

Sono 28 i paesi presenti con i loro cantanti all’appuntamento di Tel Aviv e che si esibiranno partire dalle 21 al “Theater Club” in ordine alfabetico, dall’Armenia fino alla Svizzera, passando ovviamente anche per San Marino.

La giornata odierna sarà caratterizzata dalle conferenza stampa degli artisti a partire dalle 10 del mattino, poi nel pomeriggio le prove e alle 21 lo show.

Ieri invece è stata una giornata più rilassante, con la visita di Gerusalemme e poi il gala.

Numerose le interviste a cui è stata sottoposta la coppia sammarinese formata dalla cantante Valentina Monetta alla sua quarta esperienza all’Eurovision e Jimmie Wilson, l’artista nato a Detroit ma residente in Germania da diversi anni.

E tra queste è emerso come l’assenza per due anni dal palco dell’Eurovision abbia portato alcuni fan di Valentina anche a manifestare ansia, tanto che sul profilo Facebook dell’artista sammarinese più conosciuta in Europa sono arrivati dalla Turchia anche messaggi poco piacevoli che sono stati ovviamente rimossi e gli autori, individuati, poi isolati.

Per contro al momento dell’annuncio della partecipazione per la quarta volta, siano arrivati da tutta Europa messaggi di incoraggiamento. E lo dimostra anche la calorosa accoglienza riservatale in Israele anche dai fan che l’hanno riconcorsa per le strade di Gerusalemme chiedendo un selfie. Ma è l’intera coppia Monetta e Jimmie Wilson a essere benvoluta e che vede l’unico artista di colore esibirsi quest’anno all’Eurovision e uno dei pochi di sempre.

Sul fronte dei pronostici, anche se manca ancora più di un mese all’appuntamento di Kiev e ci sono ancora diverse tappe di promozione in diversi paesi importanti come Spagna e Gran Bretagna, nelle quote delle scommesse Francesco Gabbani resta ancora il favorito. Anche la stampa estera giudica “molto intelligente” la canzone a partire dal testo. Bisognerà vedere se partire tra i favoriti aiuterà o meno a raggiungere il risultato finale.

Frac

 

 

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *