Tlc, Tism annuncia l’attivazione del 4G a Borgo Maggiore, poi Città e Serravalle

 

La prima stazione con rete 4G per i telefonini attiva è a Borgo Maggiore. Lo rende noto Telecom Italia San Marino spiegando che si sono conclusi i lavori di adeguamento al 4G della stazione radiomobile di Borgo Maggiore.

Da oggi quindi i clienti TIM che si troveranno nella zona di copertura dell’impianto potranno beneficiare delle prestazioni rese disponibili dalla rete ultrabroadband mobile di nuova generazione. “Già entro la fine della prossima settimana – fanno sapere dall’azienda – il servizio sarà reso disponibile anche nelle aree di copertura degli impianti di Città e Serravalle e in occasione dei Giochi dei Piccoli Stati, in area MultiEventi, sarà data la possibilità di navigare in Internet sulla rete mobile 4.5G fino alla velocità massima di 500 Mbps in download”.

“Questa importante novità del 4.5G – prosegue la nota – rappresenta un nuovo traguardo raggiunto nel percorso tecnologico dell’azienda verso il 5G, iniziato con la tecnologia LTE e la successiva 4GPlus. Si tratta di una tecnologia che utilizza anche le bande di frequenza LTE a 1500MHz, la cosiddetta banda L e, tramite nuove tecniche di codifica e di modulazione ed evoluzioni dei sistemi di trasmissione delle antenne, incrementa l’efficienza spettrale, cioè la velocità di trasmissione a parità di frequenze disponibili”.

“Attraverso la realizzazione delle nuove stazioni radio base previste nel piano di sviluppo recentemente approvato dal Governo – termina il comunicato – e con la progressiva estensione del servizio 4.5G anche negli altri impianti del Paese la Repubblica di San Marino potrà, non solo recuperare il gap accumulato in questi anni, ma diventare nel giro di pochi mesi uno dei primi Stati al Mondo per qualità e livelli di prestazione del servizio. Per maggiori informazioni: TISM STORE, Via 28 Luglio, 212, Borgo Maggiore”.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *