Riforma previdenziale, avviati gli incontri con sindacati e categorie economiche

soldi

Continuano gli incontri con le organizzazioni sindacali e le categorie economiche per la definizione della Riforma Previdenziale.

Dopo aver condiviso il risultato del lavoro della Commissione Tecnica sulla Previdenza, le parti hanno preso in esame i principali dati scaturiti dal nuovo bilancio tecnico attuariale trasmesso dalla Segreteria.

Ci si è soffermati in particolare su alcune proiezioni specifiche che misurano gli impatti realizzati sul sistema attraverso l’introduzione di alcune ipotesi di riforma avanzate dalla Commissione stessa e su ulteriori ipotesi di intervento sulle quali la Segreteria di Stato ha chiesto di porre particolare attenzione.

Si conferma una situazione di rilevante criticità e complessità che va affrontata con molta attenzione e con grande senso di responsabilità da parte di tutti.

Il Segretario Santi ha ribadito la volontà dell’esecutivo di ricercare la massima condivisione sulle linee principali di indirizzo che dovranno guidare il processo di riforma.

Durante gli incontri si sono registrate diverse richieste che saranno oggetto di ulteriore approfondimento già dal prossimo incontro programmato per il 13 febbraio.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *