Lo «spietato» mondo del lavoro sul palco

bull

E’ di stringente attualità lo spettacolo che domenica 11 propone il teatro Novelli di Rimini. Bull di Mike Bartlett con Linda Gennari, Pietro Micci, Andrea Narsi, Alessandro Quattro, è infatti uno spietato psicodramma ambientato nel mondo del lavoro, sul palco dalle 21.

 

In un ufficio di impiegati trasformato in un’arena da combattimento, tre dipendenti aspettano il capo per sapere chi di loro sarà licenziato. Nella lotta per la sopravvivenza nessun colpo è troppo basso: due dei colleghi, sadici e sprezzanti, si lanciano al massacro psicologico del terzo, grassoccio e timido. Cattiveria, arrivismo e violenza vengono osservati dal pubblico come se la scena fosse su un ring di pugilato. Fabio Cherstich, giovane regista già assistente di Filippo Timi e Andrée Shammah dirige quest’opera di Mike Bartlett, vincitrice nel 2013 del premio come miglior spettacolo al National Theatre di Londra. Bull, spettacolo di pungente attualità, dipinge con crudo e cinico realismo il dramma del mobbing.

 

Ingresso 12-16 euro.

 

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *