Calcio donne, l’Academy scivola contro Jesi

san marino academy femminile

Battuta d’arresto per la San Marino Academy che cade a Jesi di misura ed esce sconfitta dopo cinque risultati utili consecutivi. Decisiva la rete di Piergallini che al 12’ approfitta di un errato disimpegno difensivo delle biancoazzurre e trafigge Giorgi da dentro l’area di rigore. Le Titane di mister Baschetti cercano di reagire alla ricerca del gol del pareggio: ci provano prima Costantini e poi Vagnini – quest’ultima su punizione –, ma in entrambi i casi Ciccioli fa buona guardia. Altre due opportunità sui piedi di Micciarelli e Canini, ma nemmeno i loro tentativi vanno a buon fine.

Al 9’ della ripresa Piergallini – lanciata a rete – viene fermata in uscita da Giorgi, supportata dalla difesa nel successivo disimpegno, quindi la formazione biancoazzurra tenta il tutto per tutto: alla mezz’ora la punizione di Canini è bloccata da Ciccioli, mentre le marchigiane agiscono di rimessa sfiorando il raddoppio con due occasioni capitate in serie a Fontana.

Nel finale il match si accende: all’89’ Cimatti serve Mastrovincenzo, che col diagonale sbatte su Ciccioli, mentre proprio all’ultimo giro di lancette è ancora Mastrovincenzo che scatta sul filo dell’offside e con un pregevole pallonetto scavalca l’estremo marchigiano per siglare il pareggio. Tutto inutile, però: la rete viene infatti annullata per fuorigioco tra le proteste sammarinesi che vedono svanire così un pareggio che sarebbe stato più che meritato. Prossimo impegno domenica nuovamente in trasferta nella tana del Castelnuovo, dove mancherà Cimatti – espulsa quest’oggi al pari di Guidi.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *