La T&A San Marino perde contro i Pirati di Rimini ed esce dalla Coppa Italia

vlcsnap-2018-04-08-23h12m01s840

 

Lo stadio comunale di Rimini risulta una fortezza inespugnabile per la T&A San Marino che dopo l’amichevole del 31 marzo, tona in Riviera per la prima giornata di Coppa Italia ma esce due volte sconfitta e deve così dire addio alla Coppa.

E pensare che in Gara 1 erano stati proprio gli ospiti ad andare due volte in vantaggio fino al 3-0 di metà del 4° inning e poi di nuovo a metà del 6° con il 4-3. Ma è qui che i Pirati compiono il sorpasso chiudendo l’inning con il risultato di 6 a 4. Non basta il punto dei sammarinesi al 7° inning e così l’incontro termina 6-5 per i padroni di casa, nonostante le dieci valide per la T&A e le 6 per Rimini.

In Gara 2, nei primi due inning non succede nulla a livello di punti segnati, mentre al 3° arriva prima il vantaggio dei Pirati, annullato subito dal pari T&A: 1-1. San Marino non sfrutta due uomini in base al 5° e un nuovo punto per entrambe le square arriva al 7°. Si procede quindi con l’extra inning al tie-break. Con due uomini in base per regola, i Pirati riescono a segnare 3 punti. Al proprio turno la T&A tenta il tutto per tutto ma non riesce a portare alcun giocatore in casa base e l’incontro termina 5 a 2 per i Pirati che tra due settimane disputeranno la fase finale di Coppa a Bologna.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *