Gendarmeria, denunciati tre giovani in possesso di marijuana

gendarmeria-san-marino

Nella serata di venerdì 4 maggio, il personale del Reparto Operativo e di Polizia Giudiziaria della Gendarmeria, nell’espletamento di un servizio volto al contrasto del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, eseguiva a Borgo Maggiore un controllo a una vettura con targa italiana, dove al suo interno vi erano cinque giovani, di cui quattro italiani ed un sammarinese.

L’atteggiamento dei soggetti creava sospetti ai militari operanti e quindi si decideva di effettuare una ispezione al veicolo. I ragazzi dichiaravano di essere in possesso di marijuana (la detenevano sulla loro persona) e la consegnavano spontaneamente. Accompagnati presso gli Uffici del Reparto Operativo e di Polizia Giudiziaria, tre di loro venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà, mentre gli altri due risultavano estranei ai fatti. Nell’ultima settimana, il lavoro portato a termine dagli uomini del Reparto Operativo e di Polizia Giudiziaria della Gendarmeria, ha permesso di arrestare un giovane e di denunciare a piede libero altri tre, nonché di sequestrare quasi 50 grammi di marijuana.

Le indagini sono coordinate dal Commissario della Legge Antonella Volpinari.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *