Asset Banca vince il ricorso contro la Liquidazione Coatta Amministrativa

Asset Banca ha vinto il ricorso contro la LCA, la Liquidazione coatta amministrativa.

Una vicenda complessa che ha visto contrapposti l’istituto di credito (i suoi vecchi soci) con i precedenti vertici di Banca Centrale che al tempo erano Wafik Grais in qualità di presidente e Lorenzo Savorelli come Direttore generale.

A emettere il giudizio amministrativo, questa mattina in Tribunale, è stato il giudice Isabella Pasini.

“Professionalmente sono molto contento; come cittadino sono devastato”: questo il commento a caldo raccolto da RTV da parte dell’avvocato Gian Nicola Berti, che rappresenta il nuovo CdA di Asset nel procedimento contro l’amministrazione straordinaria.

A questo punto è difficile prevedere bene cosa succederà, ma si potrebbero aprire anche procedimenti risarcitori di notevole portata con imponenti cause civili.

L’ente centrale di vigilanza può comunque ancora ricorrere in appello

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *