118: Pesaro chiama e San Marino interviene in Italia

Si è svolto questa mattina un riuscito intervento del personale del 118 di San Marino fuori confine, su chiamata della centrale operativa di Pesaro. Così una nota dell’ISS di San Marino che spiega.

Intorno alle 10:45 infatti, il 118 del comune marchigiano ha contattato la centrale dell’Ospedale di San Marino per richiedere un intervento sul luogo di un incidente a circa un paio di chilometri dal confine di Stato, in località Montelicciano, in quanto in quel momento le ambulanze di Pesaro erano già tutte impegnate.

Si è trattato di un intervento di soccorso per un incidente stradale, per il quale erano già stati attivati anche i Vigili del Fuoco e una eliambulanza.

Il personale sanitario sammarinese è stato il primo a intervenire sul posto, fornendo un primo supporto, in attesa che l’uomo venisse liberato dall’auto dove era rimasto incastrato.

L’automobilista è stato poi trasportato con l’eliambulanza all’Ospedale di Ancona.

Al termine dell’intervento, la centrale operativa di Pesaro ha ringraziato il 118 di San Marino per il supporto fornito a riprova della collaborazione attivata da tempo tra le due realtà, in virtù dell’accordo in essere tra Repubblica e la Regione Marche.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *