Revocati i domiciliari all’ex Ad di Banca Cis Daniele Guidi

tribunale dissequestro

Il giudice d’appello, David Brunelli ha revocato ieri pomeriggio gli arresti domiciliari per l’ex Ad di Banca Cis Daniele Guidi che aveva subito un provvedimento di custodia da parte del commissario della legge Simon Luca Morsiani.

Il giudice Brunelli ha accolto il ricorso contro l’ordinanza Morsiani presentato dai legali di Guidi che quindi è tornato in libertà.

Secondo quanto si apprende, Brunelli avrebbe rilevato  carenza o inesistenza dei presupposti a giustificazione della misura cautelare ed escluderebbe anche che, allo stato degli atti, ci sia un quadro probatorio tale da ritenere ragionevolmente che in futuro l’indagato possa essere condannato per qualcuno degli addebiti che gli vengono mossi.

A presentare il reclamo, gli avvocati di Guidi, i sammarinesi Chiara Taddei e Gloria Giardi assieme ai legali milanesi Massimo Dinoia e Fabio Federico.

Guidi era stato sentito dal giudice per l’interrogatorio di garanzia, domenica pomeriggio.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *