Accordo di associazione all’UE, ciclo di incontri nei Castelli

La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri ha annunciato una serie di serate pubbliche di aggiornamento sul percorso di associazione con l’Unione europea dal titolo “San Marino verso l’Unione europea”, con la partecipazione della Direzione Affari Europei del Dipartimento Affari Esteri e la collaborazione delle Giunte di Castello.

L’intento è quello di informare la cittadinanza in merito ai più recenti sviluppi sulle negoziazioni per una maggiore integrazione europea di San Marino e che oggi si trovano ad un punto di svolta. All’inizio di quest’estate è prevista infatti la parafatura del documento, che avverrà – ha assicurato Renzi – solamente se l’Accordo sarà ritenuto soddisfacente rispetto alle richieste e alle necessità del Paese. “L’Accordo di associazione è un obiettivo cruciale per la Repubblica, che trascende governi e maggioranze” – ha voluto ricordare il Segretario di Stato – “un percorso compiuto in continuità fin dal 2015”.

La prima serata si svolgerà mercoledì 17 aprile alle ore 21:00 nella sala Casa del Castello di Chiesanuova. Le successive faranno tappa in tutti i Castelli e si concluderanno a fine maggio, in modo da raggiungere e coinvolgere il maggior numero di cittadini possibile. Durante gli incontri, che vedranno la presenza del Segretario di Stato Renzi, di funzionari della Direzione Affari Europei e dello staff della Segreteria di Stato, si illustrerà lo stato dell’arte e si cercherà di fare chiarezza sui pro e i contro di una scelta ormai imprescindibile. Sarà l’occasione giusta –ha sottolineato Renzi- per combattere la disinformazione e i preconcetti su una questione di vitale importanza per San Marino.

L’iniziativa è nata anche per accogliere le richieste dei cittadini e degli enti che si sono mobilitati autonomamente al fine di informare la cittadinanza su temi europei. La Segreteria accoglie con favore ogni idea, proposta e interessamento utile al dibattito sull’Accordo di associazione e desidera mantenere aperto un canale di comunicazione diretto e costante con chiunque fosse interessato.

A questo scopo, sono state create un’apposita pagina Facebook (San Marino verso l’Unione europea) e profilo Instagram (sanmarinoue), in aggiunta all’esistente sezione del sito web della Segreteria per gli Affari Esteri (San Marino e l’Unione europea) e l’indirizzo mail info.europa@esteri.sm.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *