Basket : FSP a Monaco di Baviera per le elezioni di Fiba Europe

È un weekend importante per la pallacanestro europea, quello che è in corso a Monaco di Baviera. La fine del quinquennio di Turgay Demirel alla presidenza di FIBA EUROPE, con una serie di incontri e assemblee a precedere l’elezione del nuovo numero uno e del board che lo accompagnerà nei prossimi anni.

Ai lavori di Fiba Europe è con orgoglio presente anche San Marino, attraverso il Presidente FSP, Damiano Battistini, e il Vicepresidente Roberto Berardi.

Ieri ha avuto luogo l’ultimo incontro del board 2014/2019, col Presidente Demirel e il Direttore Esecutivo Kamil Novak a gestire le operazioni. Oggi è invece in programma l’Assemblea generale alla quale parteciperanno tutti i rappresentanti dei vari pasi d’Europa. In agenda, dopo il discorso del Presidente Demirel, i report del Segretario Generale e quelli delle varie Commissioni (Tesoro e finanze, Legale, Competizioni, Tecnica, Donne, Giovanili, Piccoli stati, Basket in carrozzina.

Momenti decisamente importanti per il basket europeo, che ha in rappresentanza, tra le sue fila, anche diversi campioni del passato. Vere leggende, a partire da Dino Meneghin per l’Italia per continuare con Dejan Bodiroga (che oltretutto è nel board uscente e relazionerà sulla Commissione gare), Predrag Danilovic, Andrei Kirilenko, Jorge Garbajosa, Radoslav Nesterovic, Hidayet Turkoglu e tanti altri.

Domani, a partire dalle 10, via alle elezioni del nuovo Presidente e del suo Consiglio direttivo. In lizza, oltre al Presidente uscente Turgay Demirel, Cyriel Coomans e Dejan Tomasevic. Nel pomeriggio la proclamazione ufficiale.

San Marino c’è. Dalla Repubblica un augurio di buon lavoro al Presidente Battistini e al Vicepresidente Berardi.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *