Tom Walker agli Agostiniani

Prosegue a Rimini la Sagra Musicala Malatestiana, che lunedì 24 proporrà, alla Corte degli Agostiniani, il cantautore scozzese Tom Walker, da qualcuno già definito il «nuovo Ed Sheeran» (e glielo auguriamo, se non altro per il portafogli).

Tom Walker nasce a Glasgow il 17 dicembre 1991, cresce a Manchester, per poi frequentare la London University. Da ragazzino, poco portato per la scuola e lo studio, Tom si avvicina al mondo della musica dopo aver visto in televisione Angus Young degli AC/DC suonare la chitarra. Il primo approccio con questo nuovomondo è stato complesso, ma nel 2016 il giovane cantautore ha trovato la chiave per poter riuscire a comunicare al meglio le proprie emozioni. Così, già nel 2016 è riuscito a pubblicare Fly Away With Me, il suo primo singolo di successo.
Di lì a poco, nel maggio del 2017, ha rilasciato il primo EP, Bles-sings.Affermatosi grazie a brani molto apprezzati come Angels, Just You and I e soprattutto Leave a Light On, il 19 ottobre 2018 Tom Walker pubblica, nel marzo scorso, il suo primo vero album, What a Time to Be Alive. Con un inconfondibile stile malinconico e una voce graffata e potente, il suo indie folk sta conquistando giorno dopo giorno schiere di fedeli fan, grazie anche a collaborazioni prestigiose. Non ultima quella con Marco Mengoni, con il quale ha registrato Hola (I say) l’emozionante brano presente nell’album Atlantico del cantante italiano.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *