Promozione della lingua cinese nelle aziende

OSLA – Organizzazione Sammarinese degli Imprenditori e l’Istituto Confucio San Marino hanno firmato un accordo di collaborazione con l’obiettivo di promuovere la lingua e la cultura cinese presso la Piccola e Media Impresa sammarinese, al fine di sviluppare nuove possibilità commerciali e migliorare l’accoglienza turistica.

La collaborazione nasce nell’ambito di un accordo quadro sottoscritto il 21 febbraio scorso da OSLA e Università degli Studi della Repubblica San Marino, la realtà accademica sotto la quale rientrano le attività dell’Istituto Confucio.

Grazie a questo accordo, l’Istituto Confucio organizzerà dei corsi di lingua e cultura cinese, della durata di 18 ore distribuite in tre mesi, gratuiti per i titolari e dipendenti delle aziende associate ad OSLA.

Inoltre, c’è l’impegno di sviluppare incontri, eventi e iniziative volte a promuovere la cultura cinese e l’incontro tra aziende sammarinesi e cinesi.

Per conoscere il calendario ed iscriversi ai corsi di formazione contattare la segreteria OSLA – info@osla.sm – 0549 992885.

Così la Direttrice dell’Istituto Confucio, Karen Venturini “L’Istituto Confucio continua nella sua attività di promozione della lingua e della cultura cinese e grazie all’accordo con OSLA, avvia, dopo i corsi dedicati a tutti gli ordini scolastici, la prima collaborazione con una Associazione di Categoria”.

“Grazie a questo accordo – dichiara il Direttore OSLA Emanuele D’Amelio – vogliamo avvicinare i nostri associati al mondo della Cina, che rappresenta senza dubbio uno dei mercati più interessanti dell’economia globale. L’obiettivo è aprire nuove opportunità di business per le piccole e medie imprese sammarinesi nel settore turistico commerciale, produttivo e dei servizi”.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *