Angela Hewitt suona Bach

Grande concertismo al teatro Galli di Rimini. Martedì 22 alle 21 è attesa infatti la grande pianista canadese Angela Hewitt, plurimpremiata veterana che eseguirà un programma interamente tratto dal repertorio di Bach, nello specifico suonando le suite inglesi, la Suite in fa minore BWV 823 e il Preludio e Fuga in la minore BWV 894
Nel 1985 Angela Hewitt vinse proprio la gara internazionale per pianoforte di Toronto dedicata a Johann Sebastian Bach. Nel 1994, l’etichetta discografica Hyperion Records l’ha incaricata di incidere tutta la musica per strumenti a tastiera di Johann Sebastian Bach, un progetto che si articolerà su 14 dischi.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *