Campionato: Tre Fiori e Murata ok; Fiorita e Domagnano in risalita

Fioccano i 2-1 nei posticipi della 4° giornata di campionato. L’unico risultato che si estrania da questo trend è quello del big match tra il Tre Fiori e la Folgore, che ha visto il primo imporsi di misura grazie al solito Andrea Compagno, autore del gol partita che consente ai gialloblu di mantenersi in vetta al Gruppo A.

Già, perché dietro non sembra avere alcuna intenzione di mollare la presa il Murata, sempre a -1 dalla capolista per effetto della vittoria – la seconda consecutiva – centrata ai danni del Pennarossa, privo dello squalificato Hirsch, cui la FSGC rinnova le condoglianze per la recente perdita del padre (oggi un minuto di silenzio prima del fischio d’inizio della sfida e compagni di squadra in campo con il lutto al braccio).

È sempre lo scatenato Eric Fedeli a trascinare la squadra bianconera: sua, infatti, la doppietta che piega un Pennarossa tornato in linea di galleggiamento con Matias Colagiovanni dopo aver subìto il primo vantaggio avversario, ma alla fine costretto a capitolare sul 7° centro in campionato dell’ex Faetano, sempre più capocannoniere del torneo dall’alto delle sue due doppiette (Domagnano e Pennarossa) e della tripletta messa a segno nello scorso turno contro la Juvenes-Dogana.

Le sconfitte di Folgore e Pennarossa fanno buon gioco a La Fiorita, che grazie al successo sul Faetano supera in un colpo solo giallorossoneri e biancorossi accomodandosi in terza posizione, giusto alle spalle del Murata. È Fabrizio Castellazzi a “stappare” il derby del Marano, dopodichè Luca Righini mette la firma sul 2-0 con il quale le due squadre chiudono la prima frazione di gioco. Il doppio vantaggio degli uomini di Tamburini resiste fino ai minuti di recupero, quando Kevin Marigliano prova a riaccendere una sfida che non subirà ulteriori scossoni.

Faetano che in classifica lascia la terzultima posizione al Domagnano, vincitore della sfida di bassa quota con una Juvenes-Dogana ancora ferma a zero punti. Il fanalino del Gruppo A viene colpito una prima volta a fine primo tempo, quando a referto va Andrea Venerucci. In apertura di ripresa la Juvenes ritrova l’equilibrio con il rigore trasformato da Flamur Vucaj, ma l’ultima parola sulla sfida ce l’ha Alessio Ambrogetti, che dopo la doppietta alla Folgore infila anche la squadra di Mancini regalando al Domagnano il primo successo stagionale.

Questo il quadro completo della 4° giornata di campionato:

Virtus Libertas Ucini (G. de Girolamo, Giannotti) – D. de Girolamo 19/10 2-4 Fiorentino
Tre Penne Fiorentino Ascari (Morisco, Depaoli) – Zani 19/10 4-2 Domagnano
Cailungo Cosmos Delvecchio (Gallo, Baruti) – Avoni 19/10 2-1 Acquaviva
La Fiorita Faetano D. de Girolamo (Giorgini, Battista) – Mineo 20/10 2-1 Fiorentino
Tre Fiori Folgore Albani (Tuttifrutti, Cristiano) – Ucini 20/10 1-0 Domagnano
Murata Pennarossa Cenci (Ilie, Salvatori) – G. de Girolamo 20/10 2-1 Montecchio
Domagnano Juvenes-Dogana Piccoli (A. Guidi, Nuzzo) – Ercolani 20/10 2-1 Acquaviva
A riposo: San Giovanni

Queste invece le classifiche dei due gironi:

CLASSIFICA GIRONE A
10 TRE FIORI 4
9 MURATA 4
8 LA FIORITA 4
6 PENNAROSSA 4
5 FOLGORE 4
4 DOMAGNANO 4
3 FAETANO 4
0 JUVENES-DOGANA 4

CLASSIFICA GIRONE B
12 TRE PENNE 4
9 LIBERTAS 4
9 CAILUNGO* 3
3 VIRTUS 4
3 SAN GIOVANNI* 3
0 COSMOS* 3
0 FIORENTINO* 3
*già riposato

________________________________________
LA FIORITA
Stimac; Amati, Casolla, Castellazzi (dal 28’ Vassallo), Di Maio, Gasperoni, Loiodice, Olivi, Pancotti, Righini (dall’82’ Rodriguez), Valentini (dal 58’ D. Rinaldi)
A disposizione: Vivan, Chezzi, A. Guidi, Michelotti
Allenatore: Juri Tamburini

FAETANO
Ermeti; Muggeo, G. Rinaldi (dall’82’ Tomassoni), Fall, Filippi, Della Valle, Cocco, Seccia (dall’80’ Quaranta), Pieri (dal 61’ De Rosa), Marigliano, Mema
A disposizione: S. Guidi, Dominella, Peluso, Moroni
Allenatore: Massimo Gori

Arbitro: Domenico de Girolamo
Assistenti: Massimo Giorgini, Leonardo Battista
Quarto Ufficiale: Francesco Mineo
Ammoniti: Della Valle, Valentini, Gasperoni, Righini
Marcatori: 23’ Castellazzi, 32’ Righini, 90+2’ Marigliano

________________________________________
TRE FIORI
Simoncini; D’addario, Della Valle (dal 73’ Pracucci), Lusini, Righetti, Bonini, Lunardini, Dolcini, Apezteguia (dal 29’ Gjurchinoski), Cuzzilla (dal 66’ Angelini), A. Compagno
A disposizione: Teodorani, Matteoni, Zannoni, Raimondi
Allenatore: Matteo Cecchetti

FOLGORE
Bicchiarelli; Sartori, Brolli, Rosini, Piscaglia, Bezzi, Domeniconi, Nucci, Aluigi (dal 54’ Sottile), Dormi, Paganelli
A disposizione: Semprini, Francioni, Giardi, Sabbadini, Badalassi
Allenatore: Omar Lepri

Arbitro: Emiliano Albani
Assistenti: Salvatore Tuttifrutti, Ernesto Cristiano
Quarto Ufficiale: Antonio Ucini
Ammoniti: Bezzi, Lusini, Piscaglia, Cuzzilla, Righetti, D’addario
Marcatori: 22’ A. Compagno

________________________________________
MURATA
Renzetti; Ortibaldi, Albani, Arrigoni, Bozzetto, Tani, Cupi, Cecchetti (dall’82’ Nanni), Fedeli, Valli (dal 46’ Spagnoli), Marinaro (dal 46’ Baschetti)
A disposizione: Broccoli, Pari, Giulianelli
Allenatore: Achille Fabbri

PENNAROSSA
Manzaroli; Raffelli, Martin, M. Sebastiani, D. Conti, Adami, Zago, A. Conti, Ciacci (dal 65’ Halilaj), Stefanelli, Colagiovanni (dal 65’ Baizan)
A disposizione: Ugolini, E. Sebastiani, Kabah, Ottaviani, Podeschi
Allenatore: Daniele Abbondanza

Arbitro: Giacomo Cenci
Assistenti: Laurentiu Ilie, Alessandro Salvatori
Quarto Ufficiale: Giovanni de Girolamo
Ammoniti: Ciacci, Fedeli, Bozzetto
Marcatori: 5’ e 62’ Fedeli, 36’ Colagiovanni

________________________________________
DOMAGNANO
Venturini; Faetanini, Ghetti, Valentini, Ambrogetti, Angelini (dal 28’ Ceccaroli (dall’82’ D. Venerucci)), A. Venerucci, P. Rossi, Sacco, G. Rossi, Battistini (dal 70’ L. Rossi)
A disposizione: Giulianelli, Francioni, Semprini, Bollini
Allenatore: Oscar Lasagni

JUVENES-DOGANA
Manzaroli; Ceresara (dal 56’ Raschi), Salvi (dall’81’ Ancora), Abbondanza, Ferraro, Lombardini, Brighi, Dieng, Zavattini, Vucaj, Zucchi (dal 63’ Merli)
A disposizione: Gobbi, Parma, Pelliccioni, Togni
Allenatore: Massimo Mancini

Arbitro: Andrea Piccoli
Assistenti: Andrea Guidi, Carmine Nuzzo
Quarto Ufficiale: Gianmarco Ercolani
Ammoniti: Dieng, Brighi, Valentini, Ghetti, P. Rossi
Marcatori: 42’ A. Venerucci, 50’ rig. Vucaj, 73’ Ambrogetti

foto ©FSGC

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *