eEURO 2020: mercoledì il sorteggio dei gironi

San Marino si prepara a fare il suo debutto ufficiale nei Campionati Europei UEFA griffati Konami eFootball PES 2020. Giuseppe Taddei e Andrea Solito, i gamers usciti vincitori dal mini-torneo di selezione che si è svolto lo scorso novembre presso il San Marino Stadium, dovranno pazientare ancora diverse settimane prima di “scendere in campo” come portacolori di San Marino, ma appena pochi giorni per conoscere le Nazionali con cui si troveranno a contendere l’ambita qualificazione alle fasi finali del torneo, che si svolgeranno a Londra appena prima della finale dell’Europeo – quello reale.

Mercoledì 15 gennaio, presso lo studio ESL di Leicester, le 55 Nazioni partecipanti verranno inserite in dieci gruppi composti da cinque e da sei squadre. Come avviene nel calcio reale, alcune Nazionali non potranno essere accoppiate per ragioni politiche. In ogni caso, una volta sorteggiati i gruppi (la diretta streaming della cerimonia, che avrà inizio alle 19:00, sarà disponibile sul sito della UEFA), occorrerà attendere poco meno di due mesi prima di entrare nel vivo della competizione. La prima giornata della fase a gironi dovrebbe infatti avere luogo tra il 9 e il 10 marzo (tutte le date sono da confermare), mentre l’ultima tra il 23 e il 24 aprile. In questa fase, le partite si disputeranno online con la formula dell’uno contro uno ed ognuna delle Nazionali affronterà le avversarie di girone in gare di andata e ritorno. Il regolamento impone ad ogni Paese di far competere almeno due gamers. Se uno di essi disputerà la gara di andata contro una delle avversarie di girone, all’altro toccherà quella di ritorno. Nel caso un Paese abbia iscritto al torneo 3 o 4 gamers, la condizione è che ciascuno di essi disputi almeno una partita tra quelle in programma in questa fase.

Alla fine, le dieci formazioni che avranno chiuso in vetta al proprio girone si qualificheranno direttamente alle fasi finali di UEFA eEURO2020. Le seconde classificate, invece, se la vedranno tra loro in un’ulteriore tappa della fase a gironi. Verranno composti due raggruppamenti di cinque squadre ciascuno, calendarizzati (sempre provvisoriamente) tra il 4 e il 24 maggio. Le regole e le condizioni restano le medesime del turno precedente, ma stavolta a qualificarsi per le fasi finali saranno le migliori tre formazioni di ciascuno dei due raggruppamenti.

Quanto ai due portacolori sammarinesi, il sogno è naturalmente quello di spingersi fino a Londra. Ma anche negli esports, come negli sport tradizionali, per coltivare un sogno prima di tutto bisogna curare l’aspetto dell’allenamento. Ed è per questo che Giuseppe e Andrea, già ora, stanno lavorando agli ordini di alcuni istruttori di egames facenti parte della scuderia Hellodì per arrivare preparati al grande appuntamento di marzo.

foto ©FSGC/Pruccoli

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *