Società Sportiva Ginnastica San Marino: successi al “Friendly Tournament”

L’11 e 12 gennaio 2020 una delegazione della Società Sportiva Ginnastica San Marino, composta da 13 atlete, dal giudice internazionale Federica Protti e dalle tecniche Monica Leardini e Mariachiara Bacciocchi, ha preso parte al Torneo Internazionale per club organizzato dalla “Associazione Sportiva Udinese”, a cui erano presenti oltre 300 atlete, suddivise nelle varie categorie, provenienti da Gran Bretagna, Germania, India, Cile, Slovenia, Repubblica Ceca, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Finlandia, Paesi Bassi, Spagna, Bulgaria, Russia, Ucraina, San Marino, oltre a 16 club italiani.
Una competizione di alto livello, in cui le atlete sammarinesi hanno potuto rodare i nuovi esercizi, mettendosi comunque in mostra e ottenendo degli ottimi piazzamenti.
Nella giornata di sabato, la prima atleta della S.S. Ginnastica San Marino a scendere in pedana è stata Matilde Tamagnini nella categoria “Junior A 2005”. Matilde ha presentato quattro esercizi: fune, palla, clavette e nastro. Qualche errore di troppo alle clavette, ma soddisfatta degli esercizi alla fune, al nastro e soprattutto alla palla dove ha ottenuto il punteggio di 16,450, il punteggio più alto tra tutti gli esercizi presentati dalle atlete della sua categoria. Punteggio che nella classifica di specialità le è valso il primo gradino del podio; 5° posto invece nella classifica all around.
Le successive atlete in gara sono state Camilla Rossi e Annalisa Giovannini nella categoria “Junior A 2007”. Anche per loro quattro esercizi: fune, palla, clavette e nastro. Un po’ sottotono, le due atlete, che saranno impegnate anche il prossimo week end al torneo Internazionale “Del mare” a Caorle (VE), nella classifica sommativa si sono piazzate rispettivamente in 17° e 20° posizione.
In serata è stata la volta della categoria “Senior A”, con Giulia Casali, Lucia Castiglioni e Monica Garbarino. Prima prova per Giulia nella categoria Senior, tra atlete molto più grandi e di ottimo livello, non ha espresso tutte le sue potenzialità e si è classificata al 21° posto. Per Lucia una buona prova, soprattutto al cerchio e alle clavette dove ha ottenuto due ottimi punteggi. Nel complesso soddisfatta visto il 6° posto conquistato nella classifica generale. Anche per Monica un inizio di stagione soddisfacente, con una buona prova soprattutto nell’esercizio alla palla. Per lei 11° piazzamento nella classifica all around.
La gara di sabato si è conclusa con la categoria “Senior B” dove era presente Alessia Balducci. Alessia ha presentato tre esercizi: cerchio, palla e nastro. Una gara caratterizzata da alti e bassi, da ricordare però per l’ottimo terzo posto conquistato al nastro e la 12° posizione nella classifica generale.
Per la Società Sportiva Ginnastica San Marino la giornata successiva di gara è iniziata con la categoria “B Light 2010”. In gara Noa Delvecchio e Irene Di Rosa, rispettivamente con gli esercizi corpo libero e palla e corpo libero e cerchio.
Subito grandi soddisfazioni per le piccole atlete che hanno ottenuto un ottimo primo posto per Noa alla palla e terzo al corpo libero, mentre Irene ha raggiunto il quarto posto al corpo libero e il secondo al cerchio. Nella classifica sommativa medaglia d’oro per Noa e argento per Irene.
A seguire la categoria “B 2009” con Eva Bombagioni. Nonostante la tensione percepibile, che ha forse in parte compromesso l’esercizio al corpo libero, Eva si è riscattata alla fune, conquistando la medaglia di bronzo. 7° posto comunque per lei nella classifica alla round.
Nella categoria “B 2008” sono invece scese in pedana due atlete della S.S. Ginnastica San Marino: Giulia Beccari e Ludovica Delvecchio Manduchi.
Giulia si è presentata con tre esercizi: cerchio, palla e clavette. Buonissima prova per Giulia che ha conquistato la medaglia d’oro al cerchio e il bronzo alla palla. 5° posto nella classifica sommativa.
Anche Ludovica ha presentato tre esercizi: corpo libero, cerchio e palla, raggiungendo il podio con l’esercizio alla palla dove si è aggiudicata la medaglia d’argento. Podio sfiorato invece al corpo libero. Nella classifica generale 12° posto per Ludovica.
La gara per la S.S. Ginnastica San Marino si è conclusa con un altro podio, quello di Alice Meloni nella categoria “B Light 2006”. Alice ha presentato due esercizi: fune e cerchio, e si è aggiudicata la medaglia d’argento alla fune. Buon 5° posto per lei nella classifica sommativa.
Altra esperienza ricca di soddisfazioni quindi per le atlete della S.S. Ginnastica San Marino che sono rientrate immediatamente in palestra per riprendere gli allenamenti in vista dei prossimi appuntamenti.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *