Sandro Pertini, un insegnamento per la sinistra

Poche sono le persone, ancora meno i politici, che sono ricordati dalla popolazione con tanto affetto e intensità. Il compagno Sandro Pertini, esempio integerrimo di onestà e passione rivolta sempre e comunque alla difesa e alla tutela della libertà, della giustizia sociale e dell’antifascismo militante, è certamente uno di questi.

Stimato e autorevole Presidente della Repubblica italiana, ha contribuito a consolidare il valore delle istituzioni ai più alti livelli dando valore alla Politica con la P maiuscola.
Un esempio per tutta la classe politica di come occorra mettere sempre al primo posto l’interesse della collettività e dello Stato.

Un esempio altresì per la Sinistra, che ha tanto da imparare per orientare la propria politica all’attenzione dei bisogni dei più deboli.
Sinistra Socialista e Democratica si prepara al suo secondo Congresso Generale facendo proprio l’insegnamento che Pertini ci ha trasmesso; un insegnamento che richiama la sinistra a confrontarsi continuamente sui cambiamenti della società, per affermare e difendere i principi fondamentali della libertà, dei diritti inviolabili dei popoli, della persona e dell’ambiente, della giustizia sociale, dei diritti dei più deboli, della democrazia e dello Stato di diritto.

Grazie Presidente per farci sentire ancora partigiani dentro al cuore, sempre.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *