L’alba sul monte parte con gli inni d’Italia e San Marino

San Marino, 24 luglio 2020 – Nove fisarmonicisti e uno speciale brano d’apertura con gli inni nazionali di Repubblica di San Marino e Italia: una prima assoluta è in serbo per gli spettatori che vorranno accogliere l’alba al primo degli appuntamenti di Alba sul monte… in concerto, la rassegna di musica classica organizzata dall’Associazione Camerata del Titano, che giunge quest’anno alla sua XII edizione.

Domenica 26 luglio, alle ore 6 del mattino, agli Orti dell’Arciprete, dietro la Basilica del Santo di San Marino, in programma uno straordinario momento musicale: l’Accordion Concert Academy Ensemble diretta dal M° Sergio Scappini.

Titolare della prima cattedra di fisarmonica in Italia, presso il conservatorio “Gioachino Rossini” di Pesaro, e attualmente ordinario al conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, il Maestro Sergio Scappini è un eccezionale virtuoso della fisarmonica e tra solisti più noti a livello non solo nazionale. Per Alba sul monte… in concerto, lo ritroveremo a dirigere (dopo alcuni appuntamenti svoltisi in questi giorni tra Longiano e San Marino) il complesso “in residenza” Academy Ensemble, nato a San Marino in occasione dei San Marino International Music Summer Courses.

Dopo il brano di apertura, il programma prevede musiche di Beethoven e Haydn, per concludere con un triplice omaggio: a Ennio Morricone, con la musica del film Giù la testa, al magico mondo disneyano, con la Disney Fantasy, ed infine ai Beatles.

Il concerto si concluderà con colazione a base di bomboloni forniti dalla pasticceria “Pan di zucchero” di Dogana.

Nel rispetto delle norme sanitarie Covid 19, l’accesso al concerto sarà consentito solo se muniti di mascherine. Saranno presenti diffusori di gel igienizzante e garantito il distanziamento (solo i nuclei familiari potranno sedere vicini).

BIOGRAFIA SERGIO SCAPPINI

Titolare della prima cattedra di fisarmonica in Italia, presso il conservatorio “Rossini” di Pesaro, attualmente è ordinario presso il conservatorio “Verdi” di Milano. Ha studiato fisarmonica, pianoforte e composizione con Spantaconi, Porrini e Bettinelli.Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra cui il XXIV Trophee Mondial della C.M.A. Ha svolto un’intensa attività come solista, camerista e con orchestra presso importanti stagioni concertistiche in rilevanti sedi: Teatro alla Scala, Piccolo Teatro, Pontificio Istituto di musica sacra, Teatro Regio, Bologna, Torino, Stoccolma, Tokio, Mosca, Barcellona, Cina, Ukraina, Germania, etc. Ha eseguito in “prima assoluta” opere per fisarmonica sola e per fisarmonica e orchestra di Grisoni, Belmonti, Zubitzky, Francesconi, Corghi, Panni, Solbiati, etc. Ha registrato per la RAI1, Radiotre, Canale 5, Radio della Svizzera italiana, TV portoghese, etc. Ha inciso per la SMEF56, Play Roland, Physa, Etnomusica/Self. Ha collaborato con prestigiose formazioni tra cui: l’Orchestra del Teatro alla Scala Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra “G. Cantelli” di Milano, Orchestra della Radio della Svizzera Italiana, Ensemble “Edgar Varèse”,, “Orchestra Reunion cumbre”, etc. E’ responsabile artistico del “Sinequanonakkordionensemble”. Ha tenuto master class in Italia, Cina, Nord Corea, Spagna, Cecoslovacchia, Svizzera, Ukraina. Con “Conjunto para el tango” ha inciso in CD tutta la produzione BORGES-PIAZZOLLA. Ha collaborato con la “Roland Europe” alla creazione del V-Accordion, la prima fisarmonica virtuale al mondo, della quale è stato testimonial in Italia, Germania, Belgio, Australia, Spagna, Giappone, Cina, Corea del Sud, Canada, Russia e Stati Uniti. E’ responsabile musicale della “Bugari Evo” per la costruzione e diffusione della fisarmonica virtuale “Haria” E’ vincitore del concorso per fisarmonicista di palcoscenico del Teatro alla Scala di Milano. Suona strumenti “A. Bugari” (Castelfidardo, IT).

Per Info e prenotazioni: 337 1008856 – cameratatitano@omniway.sm

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *