Assemblea WIPO: il Segretario Righi ha partecipato in videoconferenza

Nella giornata del 21 settembre u.s. a Ginevra, si è dato avvio alla sessantunesima serie di incontri dell’assemblea degli Stati Membri del World Intellectual Property Organization.
Il WIPO è stato creato nel 1967 con la finalità di incoraggiare l’attività creativa e promuovere la protezione della proprietà intellettuale nel mondo, San Marino ne è membro dal 1991.
Il Segretario di Stato Fabio Righi, a causa delle restrizioni sanitarie, ha potuto prendere parte all’evento solo tramite modalità remota e in occasione della prima giornata di incontri dell’assemblea, tramite video conferenza, ha manifestato la determinazione di San Marino di continuare a sostenere il WIPO in tutte le sue attività, tenuto conto che il rafforzamento di un ecosistema dell’innovazione è questione di vitale importanza per lo sviluppo economico mondiale, anche e soprattutto in tempo di crisi come quello attuale.
In conclusione il Segretario di Stato ha sottolineato la volontà di migliorare e rafforzare il rapporto per lo sviluppo e la promozione di un sistema di protezione della proprietà intellettuale con l’obiettivo di riformare la normativa vigente sul diritto d’autore, al fine di consentire a San Marino la competitività sul piano internazionale a continua tutela e garanzia della protezione delle opere dell’intelletto.

Articoli correlati

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *